z

Braccialini mon amour!

27-03-2015

E anche fuori dall’Italia…
Un giorno mamma mi mandò un pacco per posta, il biglietto che lo accompagnava diceva semplicemente “Guarda cos’ho trovato”. Fu amore a prima vista: dentro trovai il fungo più bello che avessi mai visto, perfetto ed unico in ogni suo dettaglio e allo stesso tempo capiente per portare sempre con me tutto quello di cui ho bisogno.
Da allora anch’io sono diventata quella “dalle borse originali” e anch’io non riesco più ad apprezzare borse di altri brand. Le ho tutte con me a Bruxelles dove vivo e mi capita di essere fermata per strada da sconosciute attratte dalle mie borse. Addirittura le guardie all’ingresso dell’edificio dove lavoro si dilettano a guardare ogni giorno con quale borsa arrivo e se le ricordano quasi tutte (“Ah oui, et elle a aussi un champignon et un bateau!”), ed io non potrei esserne più orgogliosa!!

Lucrezia Bove